Primo poster per Maleficent


Prendetemi per il culo quanto vi pare ma a me questa nuova cosa Disney mi ammazza di hype. Si tratta di Maleficent, ovvero la versione live-action de La bella addormentata nel bosco, quello che reputo senza il minimo dubbio, da sempre, il migliore classico Disney di tutti i tempi. È possibile che non appena verrano mostrati i primi due decimi di secondo di immagini in movimento sarò costretto a rimangiarmi tutto con contorno di cicoria (ve lo saprò dire stasera, il trailer esce oggi), ma per ora penso al potenziale e mi esce tutta la goduria dal naso: pensate a tutto il look gotico del cartone animato, pensate al drago nero che sputa fiamme verdi sullo sfondo di un cielo viola incorniciato da rovi minacciosi, pensate che il principe originale si chiama Filippo, un nome che da sempre contraddistingue le persone più valorose e dotate di un pene enorme e di un fascino che madonna mia, e ditemi se non potrebbe venirne fuori una cosa fichissima. E poi aho, dai, a fare la strega ci hanno messo ANGELINA, che pure senza sise (so long, sise, siete state amatissime da me e da milioni di persone, e adesso io non posso fare a meno di pensare all’infermiere che è sceso dall’ospedale con la busta di plastica per andare a buttare le pere di Angelina nella monnezza e mi riempio di mestizia…) si magna a colazione tutte le sciacquette di Hàlivud, e dai, cioè.

Primo poster:

Maleficent

Io voglio crederci.

 

MaleficentHome News

comments powered by Disqus